Palestina: “Aggrediti e umiliati nella propria terra senza nessun intervento né possibilità di difesa.”

Immagine

Questa donna araba è stata aggredita ieri da un gruppo di donne ebree mentre attendeva alla stazione ferroviaria di Gerusalemme, mentre l’agente di sicurezza stava lì a godersi lo spettacolo.

Due giorni fa, anche un uomo arabo è stato duramente attaccato da un gruppo di ragazzi ebrei durante la pulitura delle strade di Tel-Aviv.

Aggrediti e umiliati nella propria terra senza nessun intervento né possibilità di difesa.

Enas Kopty

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...