No ai bombardamenti contro la Siria

Immagine

(Comunicato)
 
La Federazione delle donne greche (Oge) condanna i terroristici bombardamenti israeliani compiuti contro la popolazione siriana sotto l’ombrello Usa-Nato-Ue e loro alleati nel Mediterraneo orientale,  che immensi danni procurano anche alle popolazioni vicine.
Con il piano imperialista del “Grande Medio Oriente” essi mirano ad assicurare ai loro monopoli lo sfruttamento dell’area ricca di energia, trascinando i popoli verso sanguinose avventure.
Esprimiamo la nostra solidarietà alla popolazione siriana, e particolarmente alle donne e alle classi popolari della Siria; siamo al loro fianco in ogni lotta che rivendichi al popolo siriano, e solo ad esso, il diritto di decidere sul futuro del suo paese, senza alcun intervento imperialistico straniero.
Condanniamo la partecipazione attiva del governo greco ai piani imperialisti ed esigiamo che sia chiusa immediatamente la base Nato di Souda, che costituisce una base di operazioni ostili ai popoli vicini.
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...