DIRITTO ALL’ABORTO!

della compagna Giulia Salomoni

Care Compagne,

so che le feste stanno prendendo molto tutte ma credo sia urgente parlare di quello che sta succedendo in Spagna. In un colpo solo si è drasticamente ridotto il diritto delle donne a un aborto legale e sicuro e si è depenalizzato, pare, lo sfruttamento della prostituzione (anche se non ho letto ancora nulla di approfondito sul tema).Durante la presentazione della legge il ministro di Giustizia Alberto Ruiz-Gallardòn ha dichiarato  “non possiamo far dipendere la vita del nascituro dalla volontà della donna”.

 Image
La legge, approvata da 15 uomini, dovrà ora passare al vaglio del parlamento e ci vorrà almeno un anno prima che diventi effettivamente operativa. Nel frattempo tutti i gruppi femministi spagnoli si sono mobilitati a difesa dell’autodeterminazione e della salute delle donne.Credo che come Adoc dovremmo fare qualcosa in proposito, prendere posizione, informare, coordinarci con le compagne dei partiti comunisti spagnoli ed europei.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...