DICHIARAZIONE DI SOLIDARIETA’ COL VENEZUELA BOLIVARIANO

Ufficio Regionale della FDIM per l’America e i Caraibi
L’Avana, 14 febbraio 2014

Venezuelan boy

L’Ufficio Regionale della Federazione Internazionale Democratica delle Donne (FDIM/WIDF) per l’America e i Carabi, a nome  delle associazioni affiliate della regione ,
esprime profonda preoccupazione per i violenti incidenti che si sono verificati nella fraterna Repubblica Bolivariana del Venezuela , che hanno causato morti , decine di feriti , compresi gli attacchi alle istituzioni pubbliche , le azioni vandaliche distruttive contro beni e immobili, organizzate da gruppi fascisti che pretendono di esprimere con questi sistemi violenti la loro opposizione al governo .
dichiara il rifiuto più totale ad ogni pretesa di ripetere fatti come questi che sembrano essere copie fedeli di quelli che, nell’aprile 2002, con il sostegno di altri governi complici e di media asserviti all’oligarchia e alle multinazionali, tentarono il  colpo di stato che il popolo venezuelano sconfisse in poche ore con la mobilitazione popolare che riportò al potere vincitore il presidente Hugo Chavez .
ribadisce il sostegno incondizionato al presidente democraticamente eletto Nicolas Maduro e ai dirigenti costituzionali della Rivoluzione Bolivariana , che hanno dimostrato impegno e determinazione a preservare la pace nel Paese e integrare tutti i settori nella costruzione di una nuova e più giusta società.
Esprime inoltre la propria ferma , calorosa e determinata solidarietà alle organizzazioni venezuelane affiliate alla FDIM ( Partecipazione Attiva e Sociale, Movimento di donne Clara Zetkin, Movimento di donne Manuelita Sáenz , Lega di Donne di Vargas, Forza di Donne Bolivariana) , così come estende questo impegno solidale a tutte le donne venezuelane, organizzate o no, che hanno dimostrato la loro lealtà , impegno e lavoro quotidiano per garantire la continuità e il successo della Rivoluzione Bolivariana e la difesa del lascito del presidente Chavez , che tanto ha fatto per il benessere delle donne di quel paese fratello.
Invita tutte le affiliate nelle Americhe e nei Caraibi a manifestare pubblicamente le loro relazioni di fratellanza e solidarietà con il popolo venezuelano e soprattutto con le donne , è il momento di informare con obiettività , chiarire ed esprimere sostegno a tutti gli sforzi per difendere le conquiste  fatte dal Venezuela sotto la direzione dell’amato comandante-presidente Hugo Chavez e continuati dal suo legittimo e impegnato successore Nicolas Maduro.
traduzione della compagna Ada Donno
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...