20° Congresso della NFIW: il messaggio di Tatiana Desiatova

La compagna Tatiana Desiatova, dell’associazione femminile russa “Speranza della Russia”, ha partecipato alla 20° Congresso della Federazione Nazionale delle Donne indiane sottolineando l’ottimo lavoro svolto dalle donne indiane e in particolare da Annie Raja, vice presidente della WIDF. Pubblichiamo stralci dell’intervento della compagna Tatiana, che potrà essere ascoltato integralmente in inglese nel video che segue. (M. F.)

Cara Annie,
ancora una volta vi ringrazio molto per i vostri enormi sforzi nell’organizzazione dei lavori per il 20° Congresso della Federazione Nazionale delle Donne indiane! E’ un grande successo e siamo felici di essere riuscite a partecipare a questo evento meraviglioso!
Siamo rimaste immensamente colpite da quello che abbiamo visto e da quello che abbiamo imparato: conoscere la situazione delle donne in India dal primo minuto fino all’ultimo.
La marcia lungo le strade con striscioni e slogan è stata una enorme dimostrazione della forza della vostra organizzazione!
Si sta facendo un lavoro meraviglioso nella lotta per i diritti delle donne. Quando stavamo lasciando Visakhaptam, all’aeroporto abbiamo visto lavoratrici che trasportavano materiali edilizi sulla testa, guadagnando, come ci avete detto, 200 rupie al giorno: per tale duro lavoro meno di 3 dollari al giorno!
Ho intenzione di scrivere un articolo su tutte quelle pratiche strazianti di caccia alle streghe, stupri di gruppo, lapidazioni, aborti forzati e sterilizzazioni e molte molte altre ancora di cui avete discusso al Congresso sulla base del vostro rapporto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...